PRESENTAZIONE

La vocazione dell’Università di Cassino a progettare attività formative nel campo della comunicazione ha radici antiche ma prospettive sempre nuove, che guardano al futuro.

Istituita nelle terre che furono dell’abbazia benedettina di Montecassino, che per molti secoli fu al centro di una vasta rete di relazioni internazionali, circolazione di testi e trasmissione di saperi, oggi l’Università di Cassino accoglie la sfida di porre la comunicazione al centro di un progetto di formazione alle professioni del nuovo millennio.

L’innovazione digitale ha modificato radicalmente l’organizzazione del lavoro: tutte le amministrazioni, gli enti pubblici, le aziende private e le imprese che operano nel campo delle attività produttive, della cultura, della politica, dei servizi, dei consumi e del non profit devono necessariamente attivare dei canali di comunicazione diretta con i cittadini, che possono essere gestiti in modo efficace solo da professionisti dotati di una formazione altamente qualificata.

Attraverso un progetto didattico innovativo e di taglio interdisciplinare, il Master in Digital Communication attivato dal Dipartimento di Lettere e Filosofia nel 2020 si propone di formare professionisti della Comunicazione digitale in grado di progettare e gestire la comunicazione sui nuovi strumenti digitali attraverso l’acquisizione delle seguenti competenze professionali:

  • scrivere testi di qualità, ottimizzati per la diffusione in rete (web writing, digital storytelling, digital journalism e digital copywriting);
  • creare ed editare immagini digitali e composizioni grafiche per il web;
  • produrre contenuti multimediali funzionali alle logiche del web marketing e della SEO
  • progettare piani editoriali finalizzati alla costruzione di un brand (digital reputation, digital strategy, awareness);
  • concepire e realizzare un sito web, attraverso l’uso di un content management system;
  • implementare e gestire la comunicazione sulle piattaforme digitali (social media management &amp, strategy);
  • ideare, progettare e realizzare strategie di comunicazione funzionali alle attività di promozione e marketing per enti, istituzioni e aziende di qualunque settore.


Le lezioni
sono tenute da docenti universitari che vantano un’esperienza pluriennale di didattica e ricerca nelle discipline del Master, e da autorevoli professionisti che operano nel campo della comunicazione digitale.

Elemento centrale e qualificante del percorso formativo è il tirocinio in azienda. I corsisti possono svolgere un tirocinio di 250 ore in una delle aziende o enti convenzionati con l’Università di Cassino, visionabili alla pagina del Job placement del sito dell’Ateneo e accreditati sulla piattaforma di AlmaLaurea, o chiedere di stipulare nuove convenzioni con aziende di loro specifico interesse.

Le attività formative legate alle competenze trasversali per l’inserimento nel mondo del lavoro sono organizzate in collaborazione con Porta Futuro Lazio, un progetto della Regione Lazio che offre servizi di orientamento e formazione per crescere e competere nel mondo del lavoro.

Per potenziare le competenze trasversali anche nell’ambito dell’imprenditorialità, i corsisti possono iscriversi gratuitamente al Corso di formazione imprenditoriale Four Steps to Entrepreneurship, finalizzato alla trasmissione di conoscenze, strumenti, metodologie e competenze indispensabili per chiunque voglia avviare e gestire una attività imprenditoriale.

La figura professionale che emerge dall’azione formativa di questo Master ha un ampio ventaglio di prospettive occupazionali. Oltre a lavorare in un’agenzia di comunicazione come project manager, account manager o strategic planner, un esperto in comunicazione digitale può trovare occupazione in enti pubblici e aziende di qualunque settore in qualità di addetto comunicazione e web marketing, ufficio stampa e ufficio relazioni con il pubblico, comunicatore sociale e di impresa, social media manager, organizzatore di eventi, digital copywriter e web content editor, e svolgere ruoli qualificati in imprese attive nel campo dell’arte, della cultura, dello spettacolo, dell’editoria e dell’informazione.